In ufficio… Capitolo primo.

Si. É sempre la stessa storia, un must in ogni ufficio: La rompicoglioni di turno. Ho la grande fortuna di averla proprio di fronte. A pochi metri di distanza (di sicurezza).

Lei: “Quando parli al telefono tendi a gridare… M’intontisci. Perché non ti giri verso la finestra?”

Io: Sorrido. Lascio perdere. Ma nei meandri della mia mente (da anni ormai scaduta) penso: “Invece tu, tu non devi nemmeno parlare per arrecarmi fastidio… Mi secchi così a prescindere. Perché tu la finestra invece non la apri e fai un bel tuffo a pesce? Oppure lasciala pure chiusa e dacci qualche allegra capocciata. Peccato per il vetro…”

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s